titlesite.gif (1095 byte)

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

  Author Domenico Vecchioni
  Title Spie della seconda guerra mondiale
  Year 2004
  Publisher Editoriale Olimpia
  Place Sesto Fiorentino
  Pages 144
    http://www.edolimpia.it

 

 

 

  Chi era lo 007 italiano che fingendosi spia inglese riuscì a recuperare il misterioso carteggio Mussolini-Churchill e che morì negli anni cinquanta in circostanze rimaste tuttora inspiegate? Che cosa spinse la giovane principessa indiana Noor Inayat Khan, raffinata frequentatrice dei salotti londinesi, ad arruolarsi nei servizi segreti di Sua Maestà Britannica nel 1942, o Paul Ernst Fackeneim, ebreo, prigioniero n. 26336 al campo di Dachau, a farsi paracadutare in Palestina per una missione top-secret prima ordita e poi cinicamente fatta fallire dalle SS? Quali stratagemmi avrà usato la bella Amy Elisabeth Thorpe, nome in codice Cynthia, americana, moglie di un diplomatico inglese, per sottrarre nel 1941 le tabelle cifranti della Marina Militare Italiana custodite nella nostra ambasciata a Washington? E che dire di Clifton James, misconosciuto attore inglese che nei mesi immediatamente precedenti il D-Day recitò la parte del generale Montgomery in una finzione organizzata per imbrogliare le carte dell’intelligence nazista? Nomi, date, alleanze, improvvisi cambiamenti di fronte, strategie di depistaggio e disinformazione, doppi e tripli giochi. In un complicato mosaico di personaggi e di eventi ora drammatici, ora eroici, ora assolutamente incredibili, talora al limite del grottesco. Come i car­ri armati di gomma e i camion di legno dell’Operazione Fortitude, o come il finto villaggio di «popolamento ebraico» allestito dai nazisti nel lager di Terezin, o, ancora, come lo spericolato volo degli alianti che al comando del capitano Skorzeny liberarono Mussolini dal­l’albergo-prigione del Gran Sasso. Momenti straordinari di un passato ancora a noi prossimo. Con l’intelligenza, il coraggio e il senso morale dell’uomo messi alla prova come non mai. Nel drammatico svolgersi dell’ultima guerra «tradizionale» della nostra Storia. (dalla scheda dell'editore)
last update 09 January, 2006  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source