titlesite.gif (1095 byte)


La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

 

vecchioni rasputin
  Author VECCHIONI, Domenico
  Title Chi ha assassinato Rasputin? Vita, sesso e miracoli del "diavolo nero"
  Year 2013
  Publisher Ginevra Bentivoglio EditoriA
  Place Roma
  Pages 188
     
 

Chi era davvero Rasputin? Un demonio malefico (ingenuamente appoggiato dalla zarina) o un profeta inascoltato, i cui consigli avrebbero potuto evitare lutti e devastazioni? Un guaritore con poteri paranormali o un abile ipnotizzatore? Un uomo di Dio o un peccatore? E, soprattutto, a chi si deve attribuire il suo assassinio? Offrire delle risposte a tali domande e' lo scopo del presente volume, in cui sono analizzate le ipotesi fino a oggi considerate veritiere, introducendo nel frattempo sulla scena - con un ruolo da protagonista - i servizi segreti inglesi. Nel far questo, l'opera ripercorre le oscure trame dei rapporti internazionali all'alba del primo conflitto mondiale, ponendo particolare attenzione alla crisi economica e politica che travolse la Russia all'inizio del Novecento e trasportando il lettore fin dentro le stanze del Palazzo degli Zar. Tale percorso si conclude con la morte del "diavolo santo", facendoci rivivere i drammatici istanti in cui cadde nella trappola ordita ai suoi danni e nei quali lotto' disperatamente per la vita, al culmine di un "viaggio" iniziato nelle fredde terre siberiane e terminato a San Pietroburgo, nelle gelide acque della Neva.
(dalla scheda dell'editore).

last update 1 April 2013  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source