titlesite.gif (1095 byte)


La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

 
  Author Siggia Sandro Maria
  Title Afghanistan: Guerra infinita
  Year 2002
  Publisher Carlo Marconi
  Place Roma
  Pages 160
     
 

L'autore ha approfondito il tema conversando a Roma con lo stesso ex re afghano Mohammad Zahir ed il generale Wadi. Il libro è ricco di peculiari episodi, dati economici, riferimenti storici. Un racconto esaustivo sulle vicissitudini dell'Afghanistan, paese martoriato da infiniti conflitti interni ed esteri, ingiustamente penalizzato dalla sua posizione strategica in Asia Centrale. Nei secoli scorsi ha svolto la funzione di crocevia nei commerci tra India, Cina, Iran, Russia ed Europa. Nella prima metà del 18esimo secolo, l'Afghanistan era ancora soggetto all'impero persiano di Nadir Shah. Alla sua morte (1747) l'impero di Nadir si dissolse e l'Afghanistan divenne uno stato indipendente. Partendo da questa data il libro di Sergio Maria Siggia accompagna il lettore attraverso due secoli e mezzo di storia. (da Nuovo oltreconfine)

last update 10 August, 2007  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source