titlesite.gif (1095 byte)

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

  Author Pacifico Claudio
  Title Diario Sahariano
  Year 2004
  Publisher W.I.C.S.
  Place Tripoli
  Pages 319
 

Il diario di un lungo e " lontano " viaggio sahariano , compiuto circa trent'anni fà a cammello insieme a un gruppo di guide Tuareg lungo le piste delle "azalay " , le mitiche carovane di sale, diventa anche il diario di un pellegrinaggio nella dimensione mistica e spirituale del Deserto , e di un'esplorazione alla scoperta della storia e delle civiltà del Sahara.
Riprendendo i testi dei grandi viaggiatori e storici arabi, oggi quasi dimenticati in Occidente , Al Bakri , Al Idrisi, Ibn Khaldoun, ' Abulfeda ' , Ibn Battuta , Al Kati , Al Yaqubi, Al Sa'adi, Al Wazzan El Zayaty noto in Europa come 'Leone l'Africano', l'autore ripercorre la storia turbolenta e grandiosa dei secoli di grandezza e splendore del Sahara, con i grandi Regni Sahariani e gli opulenti Imperi Neri del 'Bilad-as-Sudan': gli Imperi del Ghanah e del Mali, del Soso e di Askia , degli Almoravidi e dei Songhai. E , dalle pieghe di un remoto passato, riemerge l'epica di mitici condottieri e sfarzosi sovrani : Okba Ibn Nafi ; Abu Bakr e Yusuf Ibn Tachfin ; Sumanguru Kante ' Il Turbine ' e Sun Dyata 'Il Leone del Mali'; Kanku Musa e Sonni Ali; Askya Muhammad 'Il Grande'.
Dai racconti dei suoi compagni Tuareg e soprattutto dell'amico indimenticato, Ali Mohamed Alyoù , " maestro di cultura Tuareg e "di vita del deserto " , emerge il mondo arcaico e dimenticato, con i suoi codici d'onore e di cavalleria, con i suoi poemi immortali, con la sua intensa spiritualità , delle antiche civiltà del Sahara.
E il lungo viaggio nel " mare " sconfinato del deserto , nell' "oceano dove non pesca il remo " , diventa , poco a poco , un cammino nei misteri della propria interiorità, un viaggio alla ricerca di se stessi.

last update 26 March, 2009  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source