titlesite.gif (1095 byte)

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

  Author Bastianini Giuseppe
  Title Volevo fermare Mussolini. Memorie di un diplomatico fascista
  Year 2005
  Publisher Rizzoli
  Place Milano
  Pages 414
   

 

  La nascita del fascismo, la guerra, la caduta di Mussolini. Ancora oggi in Italia, a sessant'anni dalla fine del conflitto, molti sono gli interrogativi rimasti irrisolti: utilissime, in questo senso, sono le testimonianze di chi all'interno del PNF rivestì incarichi di primo piano (Ciano, Grandi e Bottai, ad esempio) cui ora si aggiungono le memorie di Giuseppe Bastianini, fascista convinto, due volte sottosegretario agli Esteri, ambasciatore a Londra, che cercò invano di contrastare l'entrata in guerra dell'Italia e di convincere Mussolini a smarcarsi dalla Germania. Il suo racconto drammatico fa capire quanto fosse alta la preoccupazione di una parte della diplomazia italiana e quanto irragionevole fu il comportamento del Duce. (dalla scheda dell'editore)
last update 09 January, 2006  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source