titlesite.gif (1095 byte)


 

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

 

 

Author

Romano Sergio

 

Title

I volti della storia. I protagonisti e le questioni aperte del nostro passato

 

Year

2001

 

Publisher

Rizzoli

 

Place

Milano

 

Pages

531

 

 Un giovane italiano, nato in Austria nel 1916 da madre viennese e padre trentino e irredentista, si trova coinvolto fra il 1943 e il 1945 in complicate manovre fra la Repubblica di Salò, la Svizzera, gli alleati e il cardinale Schuster, evitando i guai sia con i fascisti sia con la futura Italia antifascista. Un ex ambasciatore tedesco, disgustato dalla follia di Hitler, cerca di salvare l'onore della Germania partecipando alla congiura che porta al fallito attentato del 20 luglio 1944, e affronta con coraggio il processo che lo condurrà alla sentenza capitale. Sua figlia attraversa l'Europa insieme ad un gruppo di illustri protagonisti della politica europea, tutti ostaggi di Himmler che intende usarli come moneta di scambio per garantirsi la salvezza dopo la sconfitta nazista. Una giovane ebrea, rinchiusa nel lager modello di Theresienstadt, si salva grazie all'iniziativa del capo di un movimento anticomunista svizzero, che per un'azione di propaganda, “riscatta” 1200 internati su sollecitazione di alcuni rabbini ortodossi americani. Un'entusiasta bolscevica, moglie di un alto funzionario del Komintern imprigionato e ucciso durante le purghe staliniane, insegna ai figli a disprezzare il padre traditore del Partito; ma poi morirà anche lei in un campo di lavoro di Stalin (dal risvolto di copertina).

 

 

last update 25 June, 2008

 


 

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source