titlesite.gif (1095 byte)


 

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

 
  Author Romano Sergio
  Title I falsi protocolli. Il "complotto ebraico" dalla Russia di Nicola II a oggi
  Year 1992
  Publisher Corbaccio
  Place Milano
  Pages  219
 

 

 

 Nei primi anni del novecento cominciò a circolare – prima in Russia, poi in Europa occidentale e in America – un libro  misterioso intitolato "I protocolli dei Savi Anziani di Sion" che descrive minuziosamente la strategia ebraica per la conquista del mondo. Il libro era stato scritto, probabilmente, a Parigi da agenti dell'Ochrana – servizio segreto zarista – per giustificare e fomentare i pogrom che divampano nell'Impero. Fu facile dimostrare che il testo era desunto da un pamphlet antinapoleonico del secondo impero e da altri testi antisemiti dall'ottocento. Alcuni grandi processi confermarono la tesi del plagio. L'Autore racconta la storia di questa colossale falsificazione, degli scopi a cui è servita, degli orrori di cui è responsabile nel corso del secolo. Il testo dei protocolli è pubblicato in appendice.

Ristampato anche in edizione TEA (Tascabili degli Editori Associati) nel 1999.

Vari autori (S. Romano, G. Scardocchia, J.L. Harper e D.V. Segre) affrontano il tema del nuovo ruolo degli Stati Uniti nella politica internazionale dopo il crollo dell'URSS (“Affari esteri” n. 94).

last update 22 August, 2008  

 

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source