titlesite.gif (1095 byte)


 

La penna del diplomatico

Home - Books on Italian diplomats

 
 

Author

Romano Sergio
 

Title

Crispi
 

Year

1986
 

Publisher

Bompiani
 

Place

Milano
 

Pages

329
 

 

 

 

Questo “ritratto” – così lo definisce l'Autore – è un'opera molto impegnata, che legge Crispi in chiave storica. Ne viene fuori un indiretto ed inquietante parallelo fra il periodo crispino e gli ultimi vent'anni della nostra storia. La dialettica cospirazione – governabilità costituisce il motivo dominante del libro. Essa tocca molteplici aspetti di quel periodo di storia italiana, del quale Crispi fu diretto o indiretto compartecipe: dai "mille" alla questione romana, dal trasformismo alla spedizione africana culminata con il disastro di Adua del '96 ed il crollo temporaneo del mito di Crispi, mito che doveva riprendere vigore di lì a qualche lustro (“Affari esteri” n. 72).

Edito inizialmente nel 1973 con il titolo Crispi. Progetto per una dittatura sempre da Bompiani, Milano, pp.252.

 

 

last update 22 August, 2008

 


 

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source