titlesite.gif (1095 byte)


La penna del diplomatico

Scheda biografica

Home - Biographies - Books on Italian diplomats

Felice Benuzzi
  BENUZZI Felice
 

È nato a Vienna il 19 novembre 1910 e cresciuto a Trieste, sin da giovanissimo si dedica all’alpinismo nelle Alpi Giulie (con Emilio Comici), nelle Dolomiti e nelle Alpi Occidentali. Si laurea in giursiprudenza all’Universita` di Roma nel 1934. Viene nominato Volontario coloniale nel ruolo di Governo del Ministero dell’Africa Italiana nel 1939 e viene destinato al Governo Generale dell’Africa Orientale ad Adis Abeba. Viene fatto prigioniero dalle truppe inglesi nel 1941 e avviato ai campi di prigionia del Kenya, allora sotto il protettorato inglese.
Entra in carriera diplomatica nel 1948. Nel 1949 è Vice Console a Parigi e nel 1951 a Brisbane, 1951. Nel 1955 è Primo Segretario a Karachi. Dal 1956 al 1959 è Consigliere a Canberra. Rientra al Ministero, alla Dir. Gen. Affari Politici, nel 1959. Dal 1963 al 1969 è Console Generale a Berlino. Dal 1969 al 1973 è Ministro consigliere alla Rappresentanza permanente presso l’O.C.S.E. a Parigi. Nel 1973 viene nominato Ambasciatore a Montevideo. E' stato membro dell'Istituto per il Medio e l'Estremo Oriente, presidente del Centro Culturale Italia-Pakistan ed è tra i padri fondatori di Mountain Wilderness.

 

last update 11 February 2011  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source