titlesite.gif (1095 byte)


La penna del diplomatico

Scheda biografica

Home - Biographies - Books on Italian diplomats

 
  BAISTROCCHI Ettore
 

Ettore Baistrocchi è nato a Livorno il 26 febbraio 1905 e si è laureato all’Istituto Superiore di Roma in Scienze economiche e commerciali il 10 luglio 1926. Entra in carriera diplomatica nel 1928 e nel 1930 vien destinato come vice console a San Paolo del Brasile. Dal 1933 al 1935 è in servizio all’Ambasciata di Montevideo e fino al 1939 a Belgrado. Nel 1940 è console a Tokyo e dal 1942. Dopo l’8 settembre 1943 viene internato, insieme a molti altri funzionari diplomatici italiani in servizio in Giappone, in un campo si concentramento giapponese in seguito al rifiuto di aderire alla Repubblica di Salò. Nel 1945 vien liberato dalle forze americane e rientra in Italia. Dal 1946 è console generale a Osaka-Kobe. Nel 1950 viene nominato console generale a Buenos Aires dal 1950 al 1954, incarico che successivamente ricopre ad Alessandra d’Egitto (fino al 1956) e al Parigi (fino al 1961). Dal 1961 è Ambasciatore a Lima e dal 1966 a Kinshasa. Ha lasciato la carriera diplomatica, per raggiunti limiti di età nel 1970.

Ha collaborato con la rivista “Storia illustrata” e ha pubblicato articoli su “Il Tempo”, “L’Arena di Verona” e sulla rivista “Gente”.

 

last update 21 March, 2009  

Baldi's Publications - Books for diplomats - Baldi's homepage

© Stefano Baldi

When you use data and information from this site, you are kindly requested to mention the source