da Giornale del Sistan (Sistema Statistico Nazionale) 9/1998 p. 14

Opportunità di lavoro per gli statistici nelle organizzazioni internazionali

Stefano Baldi

 

In Italia esiste ancora molta approssimazione nella conoscenza delle possibilità di lavoro offerte dalle organizzazioni internazionali. La percezione comune è quella di un sistema aperto a pochi privilegiati con modalità di selezione ed assunzione molto misteriose. Questo tipo di percezione è in parte dovuto alla difficoltà incontrata dalla maggior parte degli interessati nel reperimento di informazioni più dettagliate e tempestive sulle possibilità che si presentano nelle organizzazioni internazionali.

La situazione è ora in netto miglioramento grazie soprattutto alle nuove tecnologie dell’informazione, in particolare internet. Da circa due anni, infatti, la maggior parte delle organizzazioni internazionali ha iniziato a fornire ampie informazioni on line, disponibili cioè a chiunque sia collegato, relative alle opportunità di impiego.

Le indicazioni contenute vanno dalle generiche informazioni sulle condizioni di impiego alla pubblicazione periodica degli avvisi di vacanze di posto.

Per facilitare la consultazione di tutte queste informazioni, peraltro in continua crescita, la Missione permanente d’Italia presso le organizzazioni internazionali a Ginevra, d’intesa con il Ministero degli affari esteri, ha predisposto una pagina web che contiene collegamenti diretti alle diverse pagine curate dalle organizzazioni internazionali relative alle opportunità di lavoro.

Inoltre il Ministero degli affari esteri ha realizzato una utile e completa guida interattiva alle carriere nelle organizzazioni internazionali. La guida riguarda gli aspetti che vanno dalle modalità di reclutamento, alle condizioni di impiego, ai settori e profili professionali, alla opportunità per i giovani. La guida fornisce inoltre informazioni circa il reclutamento presso le istituzioni europee.

In questo modo si possono rapidamente controllare gli avvisi di vacanza di posto che in un determinato momento sono disponibili. Spesso le organizzazioni rendono disponibili anche i formulari on line in modo da semplificare al massimo le procedure di presentazione delle candidature.

Per poter aiutare potenziali candidati italiani interessati, una tra le pagine web disponibili sul sito della Missione d'Italia di Ginevra è dedicata a dare indicazioni di base su come rispondere ad una candidatura presso le organizzazioni internazionali.

Per chi ha una preparazione o una esperienza di statistico vi sono, in genere, numerose possibilità in quasi tutte le organizzazioni internazionali. Naturalmente più elevato è il grado del funzionario ricercato, più il livello di specializzazione e di esperienza deve essere adeguato ed il livello di conoscenza della (o delle) lingua di lavoro deve essere molto buono.

Le organizzazioni che finora forniscono su internet informazioni sulle possibilità di impiego sono oltre cinquanta. Tra queste anche il segretariato delle Nazioni unite che, tramite l’International civil service commission rende disponibili informazioni aggiornate divise in circa 40 categorie di impiego.

Così, nel caso specifico della statistica e della demografia, è possibile consultare la voce Statistician o Social Scientist (ma anche altre come Evaluation methodology analyst) sotto la quale si troveranno gli avvisi di vacanza di posto ancora validi delle varie organizzazioni facenti parte del segretariato delle Nazioni unite (ad esempio Ece, Population division ecc.) e di qualche altra organizzazione facente parte del sistema Onu (Fao, Wfp, ecc.). Si tratta di semplici operazioni che possono però aprire interessanti opportunità professionali.

In genere viene richiesta una laurea in scienze statistiche, demografiche e sociali, o in economia con specializzazione in statistica. Inoltre viene quasi sempre richiesta esperienza nella gestione di banche dati e nell’utilizzo di programmi informatici per l’elaborazione statistica di dati.

Non sempre le posizioni ricercate sono a tempo indeterminato. Si va anzi diffondendo la tendenza nell’ambito delle organizzazioni internazionali a stipulare contratti temporanei (di uno o due anni), che vengono poi rinnovati o trasformati in impiego a tempo indeterminato a seconda dei casi e delle disponibilità economiche.

Un breve cenno deve anche essere fatto alle opportunità di fare una esperienza di lavoro presso le organizzazioni internazionali per i giovani laureati. Nella stessa pagina internet delle vacanze di posto è stata inserita una sezione che fornisce alcune sintetiche informazioni circa le possibilità di stages e tirocini (fino a tre mesi) e sul programma per esperti associati (1 o 2 anni) finanziato annualmente dal Ministero degli affari esteri.

Infine è possibile informarsi sul cosiddetto esame competitivo nazionale, periodicamente organizzato dal segretariato delle Nazioni unite per il reclutamento (tramite liste di idoneità) di funzionari ai livelli iniziali. Infine, si evidenzia che le istituzioni comunitarie attuano il reclutamento tramite concorsi. che si svolgono con una certa frequenza, non a cadenza regolare; i bandi sono disponibili su internet.

Come si intuisce dalle informazioni sintetiche fin qui fornite l’universo organizzazioni internazionali, anche sotto il profilo del lavoro, è molto variegato ma soprattutto è molto vasto ed offre interessanti opportunità sia per i giovani qualificati sia per professionisti con specifica esperienza lavorativa. 

 

 

Alcuni indirizzi WEB utili:

Ministero degli affari esteri:
http://www.esteri.it

Pagina WEB con collegamenti diretti alle pagine curate dalle organizzazioni internazionali relative alle opportunità di lavoro:
http://www3.itu.int/MISSIONS/Italy/vacancor.htm

Guida interattiva alle carriere nelle organizzazioni internazionali
http://www.esteri.it/dgpa/ooii.htm

Pagina internet su stage e tirocini
http://www3.itu.int/MISSIONS/Italy/inter.htm

Pagina internet su programma per esperti associati
http://www3.itu.int/MISSIONS/Italy/jpo.htm

Pagina internet su concorsi Unione Europea
http://europa.eu.int/en/comm/dg09/concours/fr/526.htm